Home » Escursioni & Servizi » Escursioni & Trekking » Escursione nel Monte Sant'Antonio

escursioni_naturalistiche.jpgIl Monte di Sant' Antonio è un rilievo di origine vulcanica alto circa 800 metri di grande valore ambientale, naturalistico e archeologico, dal quale si gode un panorama di grande suggestione su tutto il territorio circostante. Alla sommità dell'altura si trova la piccola chiesa campestre dedicata a Sant'Antonio da Padova. Il percorso parte dal rifugio "su Cantareddu" ubicato all'interno dell'omonimo parco dendrologico, con attorno i caratteristici "Suiles" ossia antichi ricoveri per i maiali, utilizzati in passato dai pastori della zona. Lungo il percorso che conduce al monte, ci soffermiamo ai bordi di  "Sa Ucca e S'Inferru", una voragine di probabile natura vulcanica, esplorata e censita nel 2011 dalla Soc. Esedra in collaborazione con il Gruppo Speleologico di Cagliari. Lasciato il sentiero camminiamo a vista dentro il bosco, fino ad inerpicarci ai piedi del Nuraghe Ascusa, un esempio di nuraghe monotorre nascosto nella fitta vegetazione. Ripreso il sentiero "Intro 'e Monte", lo stesso che si percorre il 12 e il 14 di Giugno in occasione della Festa dedicata al Santo di Padova, dopo circa 40 minuti raggiungiamo il parco di Sant'Antonio.

Escursione nel Monte Sant'Antonio, Macomer

Escursione facile e adatta a tutti
Durata: 1/2 giornata
Periodo consigliato: da Febbraio/Giugno e Settembre/Novembre
è richiesta la prenotazione
 

Calendario Escursioni

Prenota il servizio di tuo interesse
(seleziona la categoria e la data, se presenti verranno visualizzati i servizi gli orari e la disponibilità)
salvo diversa indicazione la prenotazione prevede un acconto visualizzato nel modulo d'ordine 
Per maggiori informazioni consulta le note legali